Walter Alaimo: "Ho potuto apprezzare un team validissimo di chefs e docenti" | Myda Scuola di Cucina

Walter Alaimo: “Ho potuto apprezzare un team validissimo di chefs e docenti”

Walter-Alaimo-Corso-per-Cuoco-12-Myda-Scuola-di-Cucina-Catania
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest

“Vorrei approfondire la mia formazione all’interno di una cucina professionale, possibilmente stellata!”

Ecco cosa ci ha raccontato il nostro Walter, al termine della sua esperienza al 12° Corso per Cuoco, conclusosi lo scorso gennaio 2020.

Walter Alaimo, Siracusa, 43 anni.

La mia avventura nel settore della ristorazione è iniziata nel 2003 all’indomani del mio rientro da Modena, nella città del noto chef Bottura, dove lavoravo per una famosa industria alimentare di latticini (la Granarolo).

La lontananza dalla mia terra, la famiglia e gli affetti hanno fatto leva sul mio rientro in Sicilia, dove ho avuto l’opportunità di entrare nelle cucine, ma come secondo lavoro ed inizialmente come lavapiatti. Essendo appassionato ed attratto da questo mondo, ho deciso di professionalizzarmi.

All’inizio cercavo di apprendere dai cuochi delle cucine in cui lavoravo, ma spesso mi rendevo conto che ne sapessero meno di me, per cui ho preso la decisione di cercare una scuola di cucina valida e la scelta è stata Myda.

Non mi aspettavo che uno chef stellato del calibro di Giovanni Santoro avesse un ampio numero di lezioni all’interno del corso e che spiegasse in modo così dettagliato; molto interessanti anche le lezioni con lo chef Rosario Leonardi, in cui ho ritrovato uno stile culinario molto simile al mio. Nel complesso ho potuto apprezzare un team validissimo composto da chefs e docenti con alto profilo professionale.

Frequentando il Corso per Cuoco ho avuto modo di capire perché i piatti della cucina stellata, pur impiegando ingredienti “poveri” hanno costi elevati, la risposta che mi sono dato è: il lavoro che sta dietro ad ogni piatto!

Mi ha piacevolmente sorpreso il modulo di microlingua inglese: ho studiato francese quando andavo a scuola, ed ero un neofita della lingua inglese, ma il docente Giovanni Romeo è stato “top” e mi ha fatto apprendere davvero tanto.

In futuro valuterò l’opportunità di fare un’esperienza all’estero. Nell’immediato vorrei approfondire la mia formazione all’interno di una cucina professionale, possibilmente stellata!

Iscriviti alla nostra Newsletter

Rimani aggiornato sugli eventi, i corsi e le novità di Myda Scuola di Cucina

Condividi con i tuoi amici

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *